Top

L’industria automobilistica: la grande risorsa dell’economia slovacca

febbraio 23, 2015 by Italo 

L’industria automobilistica è un settore chiave per molti dei paesi dell’Europa centrale e orientale. Questo campo è stato un’importante fonte di investimenti diretti esteri per la regione negli ultimi 20 anni. I produttori di auto hanno cercato di approfittare di una forza lavoro ben istruita ed altamente produttiva, di salari relativamente bassi, di una posizione strategica della Slovacchia per l’export verso l’Est, nonché della presenza sul territorio di infrastrutture avanzate e collegamenti dal paese al centro dell’Europa. La Slovacchia è diventata, negli ultimi 20 anni, un importante polo di produzione automobilistica, con la produzione del più alto numero di automobili pro capite al mondo. Questo sviluppo è stato possibile grazie alla presenza nella regione di importanti fornitori del settore automobilistico, di calibro internazionale e, in particolare, grazie alla presenza di tre case automobilistiche di indiscussa fama: Volkswagen (Bratislava), PSA Peugeot Citroën (Trnava) e Kia Motors (Zilina).

ID-100152682

Lo sviluppo dell’industria automobilistica in Slovacchia, con la connessa integrazione ai più importanti centri mondiali dell’industria automobilistica del mondo, iniziò nei primi anni ‘90, quando la società tedesca Volkswagen AG decise di iniziare la propria produzione di auto nei pressi di Bratislava. Questo importante avvenimento contribuì notevolmente allo sviluppo economico della regione, dopo la perdita degli ex mercati del “blocco orientale” e la chiusura degli impianti di produzione di armamenti. La creazione di una catena di fornitura è iniziata, così, di pari passo all’arrivo di Volkswagen, che ha portato con sé ulteriori investimenti connessi al settore automobilistico e all’indotto automotive, contribuendo ad aumentare la portata del settore nel suo complesso. Tale situazione ha permesso alla Slovacchia di intraprendere un nuovo percorso di sviluppo della propria produzione industriale, incentrato sul settore automobilistico e ingegneristico.

La seconda ondata di investimenti nel settore dell’automotive si è verificata negli anni 2003-2005, grazie all’arrivo di altre due aziende automobilistiche di fama mondiale: PSA Peugeot Citroen e KIA Motors, che hanno aperto impianti produttivi a Trnava (PSA) e Žilina (KIA). In questo modo la produzione di auto in Slovacchia è aumentata in modo significativo, rendendo la Slovacchia uno dei 20 più grandi produttori di automobili al mondo. Nel 2012, la produzione ha infatti raggiunto le 926.555 autovetture, mentre il picco massimo, in termini di produzione, è stato registrato nel 2013, con oltre 990.000 autovetture assemblate.

Produttori sk

Come accennato, la Slovacchia, oggi, è il più grande produttore mondiale di automobili pro capite con una produzione di 171 auto ogni 1.000 abitanti. Con poco più di 5 milioni di abitanti, il paese ha prodotto una quantità di autovetture pari alla metà di tutta la produzione del Regno Unito; si contano più autovetture prodotte in Slovacchia che, per esempio, in Italia (la popolazione di questi due paesi supera i 60 milioni di cittadini). Con una produzione di circa 1 milione di automobili nel 2013, la Slovacchia risulta essere al 18° posto nella classifica dei Paesi produttori di auto in tutto il mondo. Il settore automobilistico continua ad essere il settore chiave e la forza trainante dello sviluppo dell’economia slovacca, conta una quota del 12% del PIL slovacco, nel 2013, del 41% della produzione industriale e il 26% del totale delle esportazioni.

locazioni impianti in Slovacchia

Settore indotto e forniture auto in Slovacchia

Non sono solo le tre case automobilistiche stabilite in Slovacchia a fare da motore trainante dell’industria automobilistica, ma anche l’elevata qualità fornita dalle aziende operanti nella supply chain, strettamente connesse agli stabilimenti automobilistici. Catene di fornitura, rappresentate da una vasta gamma di fornitori Tier-1-3, hanno molti stabilimenti anche al di fuori della Slovacchia.

La combinazione delle tre diverse culture automobilistiche operanti in Slovacchia, la vicinanza di altri stabilimenti automobilistici dell’Europa centrale e tre gruppi principali di fornitori hanno creato una struttura stabile e complessa. I vari tipi di fornitori non sono divisi solo in base al livello (Tier-1, Tier-2, Tier-3), ma anche in base alla funzionalità e alla specializzazione (ad esempio fornitori di tecnologia, fornitori di servizi di ingegneria e di costruzione, fornitori sistemici con propria R & S, iniziative di cluster, ecc).

Attualmente, 274 impianti di produzione riforniscono l’industria automobilistica operante in Slovacchia, 202 dei quali si trovano nella parte occidentale del paese, in particolare lungo l’autostrada D1 da Bratislava a Žilina e l’autostrada R1 da Trnava a Banska Bystrica.

ID-10057646

R & S nel settore automobilistico slovacco

Alcune delle aziende del settore stanno ampliando la propria attività, concentrandosi soprattutto nell’ambito della ricerca e dello sviluppo, un grande contributo non solo per le case automobilistiche ma anche per i fornitori, i quali possono reagire in maniera più flessibile alle esigenze dei clienti. Un altro vantaggio offerto dallo sviluppo del settore dalla R&S negli stabilimenti produttivi è il supporto dei processi di produzione e di assemblaggio, la loro ottimizzazione e lo sviluppo di nuove tecnologie e prodotti. Una continua e costante cooperazione con le università slovacche e i centri di ricerca è favorisce il supporto innovativo e sta diventando di fondamentale importanza in Slovacchia, non solo nel campo del settore automobilistico, ma anche per altri settori industriali come l’ingegneria elettrica, ICT, industria chimica, ecc.

ID-100180845

Fonte: dati disponibili al sito www.sario.sk (febbraio 2015)

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags:

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom