Top

Una conferenza, tre mercati emergenti, infinite opportunità

ottobre 28, 2013 by Italo 

Le PMI in Slovacchia offrono una vasta gamma di prodotti di qualità che hanno un forte potenziale di successo sui mercati internazionali. La conferenza Doing Business in Turkey, India and Russia presenterà, per la prima volta in Slovacchia, i tre mercati emergenti insieme. Il focus della conferenza è quello di dare agli imprenditori le prime utili informazioni sugli strumenti da impiegare per investire in questi mercati e sulle opportunità che gli stessi offrono.
La conferenza si terrà giovedì 7 novembre 2013, presso l’Hotel Lindner a Bratislava dalle ore 9 alle 18.
I mercati stranieri sono, fra loro, sempre maggiormente correlati; nonostante le differenze a livello mondiale, l’esigenza di un interscambio commerciale, industriale, economico e, non ultimo culturale, è sempre più forte. In una parola, è possibile, ormai, a ragione, parlare di Globalizzazione.
In questo nuovo contesto globale, la sempre maggiore competitività e la migliorata capacità imprenditoriale, stimolano le aziende, piccole o grandi che siano, a guardare oltre i propri confini naturali. Il tradizionale modello import/export, ormai, non risulta più essere la strategia vincente per affrontare la nuova sfida del mercato globale; oggi, la chiave di volta per lo sviluppo e la crescita è l’internazionalizzazione.
Da questo punto di vista, la Slovacchia, grazie al prezioso patrimonio di PMI, fortemente cresciute negli ultimi anni, può offrire ai mercati internazionali una vasta gamma di prodotti di eccellenza, andando a migliorare e modernizzare l’immagine di un paese già molto attivo dal punto di vista economico e contribuendo alla crescita economica dello stesso.
Tuttavia, questi processi di investimento sul mercato estero, comportano notevoli difficoltà, soprattutto per le imprese di piccole dimensioni, rendendo lunga complessa la strada dell’internazionalizzazione; ecco che sorge, quindi, la necessità di avere Partner e strumenti idonei a supportare tale scelta strategica.
E’ per questo motivo che il Gruppo UniCredit ha deciso di promuovere “EVENT della CCIA SK”, intervento formativo e di business diretto a chi già opera sui mercati di Russia, Turchia e India, andando a supportare le aziende con informazioni adeguate alle esigenze produttive e commerciali. Unicredit si propone come partner d’eccellenza, essendo da lungo tempo presente e attivo su questi territori.
In questo senso, abbiamo l’ambizione di poter accompagnare l’ingresso delle imprese locali sui mercati internazionali, favorendo la conoscenza di questi Paesi emergenti ad alto potenziale, offrendo l’opportunità, riservata agli imprenditori, di avvalersi di canali privilegiati di accesso a questi nuovi e attrattivi mercati.
Secondo Flavio Ramella, Ex Segretario della Camera di Commercio Italo – Russa, tra i gli esperti relatori che saranno presenti alla conferenza del 7 novembre, La Russia è destinata a diventare il primo mercato Europeo in moltissimi settori, l’Iindia ha un potenziale superiore alla Cina , mentre la Turchia è insieme alla Russia la porta per tanti altri Paesi, come il Turkmenistan, la Georgia, l’Armenia e l’Azerbajan; perdersi un’opportunità come questa offerta dalla Camera di Commercio Italo Slovacca è, quindi, come gettare il biglietto vincente della lotteria.
Non da meno, la Turchia, che, in accordo con le parole di Fatyh Aicin, attuale Segretario Generale della Camera di Commercio Italo -Turca, un altro degli esperti che presenzieranno all’evento, ha un rapporto commerciale molto forte con i paesi limitrofi, il che apre la porta ad un mercato di oltre 250 milioni di abitanti che parlano la stessa lingua; in questo senso, la Turchia può essere definita una piccola Cina europea. Negli ultimi 5 anni il paese ha realizzato, inoltre, una crecita economica maggiore del 6%, e garantisce una crescita stabile anche per il futuro, grazie alla nuova giovane generazione e all’alta qualità dell’istruzione.

Le PMI in Slovacchia offrono una vasta gamma di prodotti di qualità che hanno un forte potenziale di successo sui mercati internazionali. La Camera di Commercio Italo – Slovacca organizza la conferenza “Doing Business in Russia, Turkey and India” che presenterà i tre mercati emergenti insieme. L’obiettivo della conferenza è quello di dare agli imprenditori le prime utili informazioni sugli strumenti da impiegare per investire in questi mercati e sulle opportunità che gli stessi offrono.

La conferenza si terrà giovedì 7 novembre 2013, presso l’Hotel Lindner a Bratislava dalle ore 13 alle 18.

Invite

I relatori della Conferenza

flavio

Flavio Ramella, ex Segretario della Camera di Commercio Italo – Russa, tra gli esperti relatori che saranno presenti alla conferenza del 7 novembre:

“La Russia è destinata a diventare il primo mercato europeo in moltissimi settori; l’India ha un potenziale superiore alla Cina, mentre la Turchia è, insieme alla Russia, considerata come la principale porta di accesso per tanti altri paesi come il Turkmenistan, la Georgia, l’Armenia e l’Azerbaijan. Perdere un’opportunità come questa, offerta dalla Camera di Commercio Italo – Slovacca, è quindi come gettare il biglietto vincente della lotteria”.

fatih

Fatyh Aicin, attuale Segretario Generale della Camera di Commercio Italo -Turca, un altro degli esperti che presenzieranno all’evento:

“La Turchia ha un rapporto commerciale molto forte con i paesi limitrofi, il che apre la porta ad un mercato di oltre 250 milioni di abitanti che parlano la stessa lingua; in questo senso, la Turchia può essere definita una piccola Cina europea. Negli ultimi 5 anni il paese ha realizzato, inoltre, una crescita economica maggiore del 6% e garantisce una crescita stabile anche per il futuro, grazie alla nuova giovane generazione e all’alta qualità dell’istruzione”.

panw

Saurabh Singh Panwar Vice-presidente della Camera di Commcercio e di cooperazione Indiana in Slovacchia.

“India, Russia e Turchia, che cumulativamente rappresentano una grande fetta dell’economia mondiale e fanno registrare interessanti tassi di crescita.”

Per partecipare alla conferenza

Potete confermare la Vostra partecipazione all’indirizzo m.paulusova@camitslovakia.sk, oppure via telefono ai numeri: +421 (0)948 252 101, +421 (0)2 5910 3700.


Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom