Top

Chart of the Week: la Slovacchia fa record di shopping online fuori dai Paesi CEE

ottobre 21, 2013 by Italo 

Durante l’European Year of Citizens 2013, la settimana del 14-20 Ottobre si è incentrata sul fenomeno dello shopping online.
Pertanto, la Classifica della Settimana contiene i risultati del sondaggio promosso da Eurostat riguardo l’uso di Internet ed in particolare il suo impiego nello shopping da parte dei Paesi UE.

Nel 2012, in Slovacchia, quasi l’80% della popolazione tra i 17 e i 74 anni ha navigato in rete, portando la Slovacchia nella zona più alta della classifica; prima tra i Paesi dell’Est e del Centro Europa e seguita dall’Estonia (79%) e dalla Repubblica Ceca (75%).

Tra i cittadini UE, i maggiori utenti della rete sono gli abitanti della Scandinavia e del Benelux. Infatti, è proprio in questi Parsi che nel 2012 più del 90% dei Cittadini tra i 16 e i 74 anni si sono serviti dello strumento Internet (eccetto il Belgio); contrariamente a quanto avvenuto per i Paesi del Sud ed dell’Est Europa (Romania, Bulgaria, Grecia e Italia).

Shopping online sempre in crescita

I cittadini Europei hanno cominciato a servirsi della rete, anche per lo shopping, sempre più frequentemente.
Mentre nel 2008 soltanto circa il 32% della popolazione tra i 16 e i 74 anni utilizzava internet per i propri acquisti, nel 2012 questa percentuale è cresciuta sino a raggiungere il 44% nel 2012. Nel biennio 2008-2012, il maggior sviluppo di interesse per lo shopping online si è registrato in Belgio (24 pp), Slovacchia e Malta (22 pp).
Questo crescente interesse per l’e-commerce si è inevitabilmente ripercosso sulle vendite; mentre i ricavi derivanti dalle vendite al dettaglio nel 2012 hanno avuto, in media, un calo del 3,4% rispetto al 2008, nello stesso periodo i profitti delle vendite per corrispondenza e dei negozi on-line sono aumentati del 19,1%.

Nel 2012, una media del 44% degli Europei ha utilizzato Internet per i propri acquisti, la maggior parte, circa ¾, sono svedesi, danesi e britannici.
La quota degli abitanti slovacchi che praticano shopping online è molto vicina alla media europea – nel 2012, il 45% di loro hanno risposto positivamente ai sondaggi sull’e-commerce. In questo modo, la Slovacchia si posiziona, ancora una volta, al primo posto tra i paesi dell’Europa centrale e orientale – seguita dalla Slovenia (34%) e dalla Repubblica Ceca (31%).

chart

Shopping online oltre i confini

Allo stesso tempo, i cittadini europei, molto spesso utilizzano per i propri acquisti i servizi offerti da negozi online esteri. Infatti, ben il 30% di coloro che hanno effettuato acquisti online ha risposto di averlo fatto in e-shops al di fuori del proprio paese d’origine, con quasi il 7% di cittadini europei che fanno i propri acquisti esclusivamente nei negozi on-line stranieri.
Gli abitanti dei Paesi UE più piccoli fanno più frequentemente shopping on line all’estero – tanto Malta, Cipro e Lussemburgo (oltre il 90%), così come Austria (75%) e Irlanda (69%).
Tra i clienti più fedeli degli e-shops nazionali vi sono polacchi, cechi e tedeschi, dove meno del 20% degli compratori hanno acquistato tramite siti stranieri. In Slovacchia, il 40% dei compratori online ha effettuato i propri acquisti in un negozio estero e quasi un terzo di questi ha acquistato esclusivamente nei negozi online stranieri.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom