Top

Il Martedì Grasso unisce la Slovacchia e l’Emilia

febbraio 13, 2013 by Italo 

Ieri sera si è tenuto a Bratislava il Carnevale Italiano, festa a scopo benefico organizzata dalla Camera di Commercio Italo-Slovacca in collaborazione con EDAS, con lo scopo di raccogliere fondi per i terremotati della Regione Emilia-Romagna.
L’importo raccolto durante la festa dal Comune di Cavezzo è stato di 3.648,07 Euro.
Cavezzo è stato uno tra i comuni piú colpiti dal terremoto del maggio scorso. Ha subito i maggiori danni per le scosse e ha visto morire degli operai sotto i suoi capannoni industriali e cittadini sotto le macerie del terremoto. Dei 7.000 residenti nel Comune, 2.000 sono rimasti senza tetto e la loro sistemazione ancora oggi non è definitiva.
Più che il modesto aiuto economico raccolto a Bratislava, per il Sindaco di Cavezzo è importante la visibilità che questa serata benefica è riuscita a dare a una difficilissima situazione non ancora superata. Visibilità che il Sindaco si auspica aiuti il Comune a ricevere l´attenzione ed il supporto di cui ha bisogno.
Terremo aggiornati i nostri lettori sulle modalità di utilizzo dei fondi raccolti.
La festa in maschera è stata animata dalle note musicali di due band: i Nessuna Pretesa, un gruppo musicale Emiliano, e i La3no Cubano di Slovacchia. Non sono mancate inoltre le tipiche specialità italiane del periodo di Carnevale quali i crostoli, e diversi prodotti tipici dell´Emilia Romagna.
A quanto risulta dai primi commenti raccolti dei partecipanti, il Carnevale Italiano in Slovacchia è stato un successo che sicuramente si ripeterà anche il prossimo anno.
Presto verranno pubblicate le foto dell’Evento.
Nella foto il Sindaco di Cavezzo, Stefano Draghetti, il Segretario Generale della Camera di Commercio Italo – Slovacca, Giorgio Dovigi, e Mirca Bovoli della società EDAS, che ha organizzato l’evento insieme alla CCIS con il patrocinio dell´Ambasciata d’Italia a Bratislava.

Ieri sera si è tenuto a Bratislava il Carnevale Italiano, festa a scopo benefico organizzata dalla Camera di Commercio Italo-Slovacca in collaborazione con EDAS, con lo scopo di raccogliere fondi per i terremotati della Regione Emilia-Romagna.

L’importo raccolto durante la festa dal Comune di Cavezzo è stato di 3.668,07 Euro.

2

Nella foto il Sindaco di Cavezzo, Stefano Draghetti, il Segretario Generale della Camera di Commercio Italo – Slovacca, Giorgio Dovigi, e Mirca Bovoli della società EDAS, che ha organizzato l’evento insieme alla CCIS con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Bratislava.

Cavezzo è stato uno tra i comuni piú colpiti dal terremoto del maggio scorso. Ha subito i maggiori danni per le scosse e ha visto morire degli operai sotto i suoi capannoni industriali e cittadini sotto le macerie del terremoto. Dei 7.000 residenti nel Comune, 2.000 sono rimasti senza tetto e la loro sistemazione ancora oggi non è definitiva.

Più che il modesto aiuto economico raccolto a Bratislava, per il Sindaco di Cavezzo è importante la visibilità che questa serata benefica è riuscita a dare a una difficilissima situazione non ancora superata. Visibilità che il Sindaco si auspica aiuti il Comune a ricevere l´attenzione ed il supporto di cui ha bisogno.

Terremo aggiornati i nostri lettori sulle modalità di utilizzo dei fondi raccolti.

La festa in maschera è stata animata dalle note musicali di due band: i Nessuna Pretesa, un gruppo musicale Emiliano, e i La3no Cubano, gruppo musicale slovacco. Non sono mancate inoltre le tipiche specialità italiane del periodo di Carnevale quali le chiacchere e diversi prodotti tipici dell´Emilia Romagna.

A quanto risulta dai primi commenti raccolti, il Carnevale Italiano in Slovacchia è stato un successo che sicuramente si ripeterà anche il prossimo anno.

logo

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom