Top

Il deafult greco potrebbe rappresentare una significante redistribuzione di benessere

febbraio 9, 2012 by Italo 

L’intervista a Martin Borsky, Audit Director presso la KPMG Slovacchia, affronta in maniera diretta le problematiche legate alla crisi del sistema economico europeo, ponendo l’accento sulle differenze sostanziali che caratterizzano la crisi attuale rispetto a quella passata.

Borsky prende in considerazione non solo i possibili sviluppi economici futuri che potrebbero caratterizzare l’Eurozona nei prossimi anni (dall’iper-inflazione alle conseguenze che potrebbe avere l’inadempienza ufficiale del debito sovrano greco) ma anche le soluzioni che potrebbero far da apripista ad un risanamento dei debiti sovrani.

Secondo Borsky, la classe politica potrà essere difficilmente la risorsa di cui l’Eurozona ha bisogno per uscire dall’attuale situazione economica.

banner

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom