Top

Convegno: Il Risorgimento Italiano: la storia, la letteratura, la musica, la lingua.

marzo 21, 2011 by Italo 

Continua la collaborazione tra la Camera di Commercio Italo-Slovacca e il Gymnázium ul. Ladislava Sáru, che promuovono all’interno del progetto CeFIS – Centro di Formazione Italo-Slovacca – un convegno di studi sulle tematiche del 150° anniversario della formazione dello stato unitario in Italia.

Il CeFIS è un progetto di responsabilità sociale finanziato attraverso la donazione da parte di alcune imprese del 2% (ora 1,5%) delle imposte versate alla CCIS. Con questo convegno di studio, il Centro intende “offrire ai docenti, agli studenti e a tutti i mediatori linguistici dell’italiano, operanti in Slovacchia, un’importante occasione di conoscenza e riflessione su una parte fondamentale del patrimonio identitario, consegnato al presente e al futuro dall’Italia del passato”.

Il convegno si terrà il 1° aprile presso il Ministero della Cultura della Repubblica Slovacca e vedrà gli interventi di Massimo Arcangeli, dell’Università di Cagliari e Garante della lingua italiana presso l’Università di Banská Bystrica, Roberto Pertici e Luigi Cepparrone, dell’Università di Bergamo, Virgilio Bernardoni, dell’Università di Nitra.

InvitoConvegno_It_004_GA-copy

Il convegno, intitolato “Il Risorgimento Italiano: la storia, la letteratura, la musica, la lingua”, si inserisce nell’ampio e qualificato concorso di manifestazioni promosse dalla presidenza della repubblica, dal governo e dall’intera società civile italiani, in patria e all’estero, come segno di un comune e responsabile impegno volto ad approfondire e a far conoscere i molteplici aspetti della complessa vicenda del nostro Risorgimento.

A patrocinare l’Ambasciata d’Italia presso la Repubblica Slovacca, il Ministero della Cultura della Repubblica Slovacca e varie università quali l’Università degli Studi di Bergamo, l’Università di Pescara, l’Università di Bratislava, l’Università di Nitra e l’Università di Banská Bystrica.

«Il 150° anniversario dell’Unità d’Italia deve vedere soprattutto uno sforzo collettivo della comunità nazionale per riappropriarsi della propria Storia, in spirito di verità, identificandosi con i valori di impegno civile, disinteresse, coraggio che animarono il Risorgimento e che sono profondamente validi anche nel nostro tempo».

(Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica Italiana)

Il programma è scaricabile sul sito del CeFIS.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , , , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom