Top

Conferenza “Agricoltura e agroindustria in Slovacchia”. Quali le future prospettive?

novembre 22, 2010 by Italo 

Martedì 16 novembre, presso l’Hotel Falkensteiner di Bratislava, si è tenuta la conferenza “Agricoltura e Agroindustria in Slovacchia. Scenari e Prospettive”, dedicata agli operatori del settore agricolo, organizzata e sostenuta dalla Camera di Commercio Italo-Slovacca, da UniCredit Bank Slovakia, dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della Repubblica Slovacca.

A moderare l’incontro Luca Pandolfi, di IBC Italian Business Center.

Qui di seguito riportiamo le presentazioni di ogni singolo intervento.

Lorenzo Terzi, Commissione Europea, DG SANCO, Direzione Generale Salute e Protezione dei Consumatori – Adviser to the Director for Animal Health and Welfare, ha introdotto l’attuale direzione e strategia che la Commissione Europea sta adottando sulla sicurezza dei prodotti alimentari.

Jaromir Matousek, UniCredit Bank Slovakia, esperto nel settore agricolo, ha evidenziato come l’industria alimentare stia attraversando ormai da anni un periodo di forte recessione. La soluzione per uscire da questa situazione avversa, a suo avviso,  è quella di abbracciare un approccio globale alla risoluzione dei problemi che riguardi agricoltori, autorità, ricerca, istruzione, finanza e Governo.

Proseguendo, il Professor Franco Mosconi, titolare della cattedra Jean Monnet, Facoltà di Economia, Università di Parma, ha presentato l’organizzazione del settore alimentare nella Regione Emilia Romagna, oggi nota anche come “food valley”. Il suo contributo ha mostrato come il caso emiliano romagnolo sia un ottimo esempio di come utilizzare le caratteristiche positive delle PMI e la loro promozione a livello globale.

Advisor di Deloitte, Walter Fusar Poli, ha dedicato il suo intervento al ruolo delle banche nelle imprese di finanziamento nel settore agricolo. Lo scopo della promozione delle imprese agricole e alimentari, in grado di attirare fondi UE, è quello di garantire la conformità alle normative vigenti e una gestione di successo, con valori più elevati sia per la banca che per il cliente.

Infine, Dino Piacentini, Presidente CONFAPI di Modena, ha presentato la best practise del progetto pilota “Vietnam” e Attila Jambor, di Elips Slovakia, ha mostrato le opportunità nel settore agricolo e la gestione dei progetti.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Iscriviti alla Newsletter

le pubblicazioni
  • Da twitter

    Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

Marchio Ospitalità Italiana
Dolce Vitaj
Unicredit Bank Corner
Elips Innovation BOX
Bottom