Top

Social media: perchè devono essere usati dai professionisti anche in Italia?

ottobre 13, 2010 by Italo 

Rilanciamo direttamente da qui, questa interessante infografica relativa all’uso dei social media da parte di professionisti e dirigenti.

Il nodo sostanzialmente è che, come più volte ribadito,  “le principali ragioni di utilizzo sono legate alla possibilità di avere accesso ad informazioni difficilmente reperibili in altro modo [gratuitamente, aggiungerei] ed al monitoraggio del personale aziendale ed alle opinioni dell’utenza“.

Attraverso questi nuovi strumenti di comunicazione si aprono nuove possibilità per dialogare e costruire rapporti con persone, che prima chiamavamo clienti: non solo nuovi strumenti di marketing, quindi.

http://www.penn-olson.com/wp-content/uploads/2010/10/executives-using-social-media.png

Entrando nel merito dei numeri, quali sono le tendenze in atto in Italia? Come viene usato il web?

Una ricerca di  TNS consente di leggere dei dati specifici per l’Italia.

I dati indicano, non senza un certo ottimismo, “che l’Italia abbia una grande affinità al social web e che – con approcci diversi a seconda degli obiettivi – per i brand sia utile sviluppare coinvolgimento nel consumatore attraverso i canali social, che hanno ormai un impatto profondo nella vita di buona parte italiani“.

Riportiamo l’infografica completa.

http://img259.imageshack.us/img259/4803/italystats.jpg

Qui numeri e considerazioni.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom