Top

L’International Desk di Unicredit Bank in Slovacchia

settembre 20, 2010 by Italo 

Il responsabile dell’International Desk di Unicredit Bank Slovakia, Fabio Bini, con circa 10 anni di esperienza nelle banche estere,  in questa intervista riesce a darci prospettive e numeri del più grande investitore mondiale nei paesi dell’Est, Unicredit Bank.

Punto di collegamento verso le aziende clienti che abbiano attività in un altro paese, l’International Desk a Bratislava conta su un team specializzato e dedicato alla clientela internazionale: un desk che parla diverse lingue, che assiste tutta la clientela internazionale che viene ad investire in Slovacchia consapevole di essere “la 5° banca del paese per dimensioni, seconda per il mercato corporate, con 80 sedi che presiedono il territorio”.

Ecco altri passaggi dell’intervista video:

strategia di espansione

“.. Sono pochi i paesi ad Est dove il gruppo non ha presenza. La strategia di espansione nasce dalla constatazione della saturazione del mercato occidentale e dagli alti tassi di crescita ed opportunità di mercato, del costo del lavoro e della disponibilità di investimenti e supporti da parte dei paesi per incentivare gli investimenti. Unicredit ha scelto di investire prendendo quote di controllo in banche dei paesi dell’est e siamo cresciuti rapidamente”.

cultura del lavoro slovacca

“La soddisfazione media che ci raccontano i nostri clienti e molto alta”…”Questo è importante perché per l’imprenditore è un vantaggio poter lasciare l’azienda consapevole che persone serie se ne occupano”.

fabio.bini

comunicazione e marketing

Un mix di “passaparola tra amici” che nasce dai rapporti tra aziende già attive in Slovacchia che accompagna il know how diffuso sul territorio italiano e la riconoscibilità della banca, porta le aziende a scegliere un gruppo specializzato che si è sviluppato nella rete di relazioni slovacche con “la consulenza della camera di commercio, e con tutto ciò che non è circuito Unicredit, ma grazie ai buoni rapporti creati in questi anni, abbiamo costruito una credibilità”. Poi la riconoscibilità del brand Unicredit aiuta :” il cliente che vede il logo e dice, ok, la mia banca”…

evoluzione del modello del servizio e prodotti

L’evoluzione è continua.  Per esempio “l’ electronic banking è molto più semplice e meno costoso rispetto a 5 anni: questo perché il mercato è in evoluzione, anche a livello informatico, e le esigenze del cliente che prima era locale, ora è molto più internazionalizzato, sono cambiate: “controllare da Vicenza ciò che succede in Russia è una comodità che prima c’era ma costava molto di più”.

“Anche i tassi sono più competitivi e vicini al cliente: non esiste il prodotto ottimo, ma esiste il prodotto adatto al cliente: abbiamo un livello standard che viene adattato alle esigenze del cliente..”

Queste le domande e le relative risposte video:

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom