Top

L’importanza del “Marchio Ospitalità Italiana Ristoranti Italiani nel Mondo”

agosto 4, 2010 by Italo 

Marchio-Ospitalita

Certificare la qualità del Made in Italy all’estero favorisce la valorizzazione dell’identità competitiva di un paese, l’Italia, conosciuto in tutto il mondo per la sua cultura gastronomica.

Ma è anche uno stimolo allo sviluppo economico italiano che premia le eccellenze, cioè chi sa fare impresa, lo sa fare bene e lo fa in rete.

In quest’ottica nasce il “Marchio Ospitalità Italiana -- Ristoranti Italiani nel Mondo” che ha come obiettivo specifico lo sviluppo del livello del servizio di ristorazione di imprenditori italiani all’estero e garantire il consumatore internazionale che cerca la qualità del Made in Italy.

L’iniziativa è frutto della collaborazione tra Unioncamere e FIPE, con il supporto operativo dell’IsNaRT.

Marchio-Ospitalita3

Il ristorante italiano certificato potrà da una parte affiggere l’attestato di qualità e le targhe ufficiali. Dall’altra usufruirà di un piano promozionale che comprende un guida all’Ospitalità italiana, i portali specializzati come www.premiospitalita.it, www.isnart.it, www.10q.it, una newsletter, Facebook dedicata e determinati spazi all’interno di alcune trasmissioni gastronomiche italiane.

I requisiti sono:

  • - presenza di personale in grado di relazionarsi con il pubblico in lingua italiana,
  • - menu che contiene in prevalenza (51%) piatti e ricette della tradizione italiana,
  • - descrizione degli ingredienti di almeno 5 ricette della tradizione italiana presenti nel menu e all’indicazione delle Regioni e Zone da cui provengono la maggior parte degli ingredienti di ogni ricetta,
  • - la cucina deve fare uso prevalentemente di prodotti DOP e IGP italiani utilizzati nel ristorante,
  • - almeno il 20% dei vini presenti sulla carta devono essere certificati DOP,
  • - la stessa certificazione DOP è richiesta per l’olio d’oliva extravergine DOP,
  • - almeno una persona in cucina deve qualificare la propria esperienza e competenza di cucina italiana.

Marchio-Ospitalita2

Infine il progetto l’anno scorso ha goduto di una buona diffusione grazie alla viralità della certificazione dei veri cantanti italiani:

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , ,

Comments

2 Responses to “L’importanza del “Marchio Ospitalità Italiana Ristoranti Italiani nel Mondo””

  1. Stefano Brocca on dicembre 2nd, 2010 08:02

    Buongiorno a tutti
    Applaudi a questa iniziativa che fra l’altro ha onorato il nostro ristorante a Dubai Marina della certificazione.
    Ritengo che questo strumento possa diventare inoltre un fantastico cavallo di troia per i prodotti alimentari Italiani , La ristorazione Italiana e’ famosa e apprezzata all’estero ma di solito a godere del nome “Ristorante Italiano” sono degli imprenditori che spacciano per Italiano un prodotto che di Italiano non ha assolutamente nulla ne nella presentazione e sapori , ma tantomeno negli ingredienti acquistati per cucinare.
    Bisogna incoraggiare e sviluppare questa realta’ per aiutare anche l’economia Italiana che ha nel food uno dei suoi capisaldi.

  2. Italo on dicembre 2nd, 2010 12:58

    Grazie per il tuo commento Stefano: siamo d’accordo con te! Dobbiamo valorizzare l’italianità di qualità in ogni forma ed è evidente l’importanza di monitorare il mondo della cucina italiana.
    Per quanto ci riguarda, la comunicazione ricopre un ‘importanza strategica! Se hai consigli, siamo qui a disposizione.

    Lo staff di italoblog

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom