Top

B2B e social media

giugno 16, 2010 by Italo 

Abbiamo la conferma: “Businesspeople are people too!”

Il settore business-to-business (B2B) non è ancora stato illuminato dalle sconsiderevole popolarità del social media marketing, ma le previsioni di spesa aumenteranno velocemente.

“La partecipazione delle imprese B2B nei social media è in costante aumento e i marketer del settore stanno cominciando a pensare alle strategie migliori per presentarsi come leader” dice Evelyn Jung, autore del nuovo rapporto “B2B Social Media Marketing Heats Up “. Che aggiunge: le aziende B2B tendono ad avere i messaggi più lunghi e più complicati da trasmettere, e queste tattiche più in linea con questa esigenza consentono loro di posizionarsi come leader di innovazione tra i loro clienti”.

Outsell stima che il marketing sui social network crescerà del 43,3% nel 2010.

Forrester Research prevede che le imprese B2B spenderanno 54 milioni dollari sul social media marketing nel 2014, rispetto ai soli 11 milioni dollari nel 2009.

Obrázok1

Le iniziative di marketing delle società orientate ai clienti business vanno dalla creazione e mantenimento di una pagina del brand, alla gestione delle relazioni pubbliche all’interno di una rete sociale, alla misura della reputazione digitale del marchio e gli effetti sulla vendita.

Già nel 2009 gli addetti marketing del settore B2B avevano trasferito la maggior parte dei propri budget prima di tutto alle community dei clienti, ma anche ai podcast e ai blog.

Obrázok2

Per i messaggi più lunghi e più complicati da trasmettere sembrano esserci nuovi strumenti, più conversazionali.

Interactive Marketing Tactics permettono al B2B di condividere le informazioni sui prodotti o servizi e conversare con gli stakeholder di riferimento. Senza dimenticare il rilevante monitoraggio delle vendite.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , ,

Comments

One Response to “B2B e social media”

  1. Dario Fornarelli: B2B e Social Media - Creoweb on giugno 16th, 2010 14:23

    [...] more from the original source: Dario Fornarelli: B2B e Social Media [...]

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom