Top

I Social Media per sostenere le reti d’impresa

febbraio 10, 2010 by Italo 

Può la costruzione di reti di impresa passare anche per i Social Media?

A giudicare da questo post, è possibile e quasi essenziale,  anche per il prossimo futuro come evidenziato da socialenterprise.it.

L’agenzia è L’Ippogrifo® porta come esempio i social network più popolari come Twitter, dove da poco è possibile crearsi una “lista” di contatti da seguire: “molti se ne sono serviti per creare liste di imprenditori e fondatori di attività noti e importanti. Interagire con loro è un buon passo verso la costruzione del vostro marchio”.

twitter-lists

Non è da sottovalutare neanche Linkedin, un “Facebook” professionale dove caricare il proprio CV aggiornandolo con le esperienze lavorative (tanto da rappresentare ormai una banca dati molto utilizzata nei paesi anglosassoni). Uno dei plus di Linkedin è la possibilità di creare od iscriversi a gruppi divisi per temi dove caricare e consultare contenuti di alto valore cognitivo.

Ma vi sono anche Social Media pensati ad hoc per chi vuole fare rete e per sviluppare una propria idea: Hacker News la comunità di condivisione di alcuni dei migliori articoli su start-up e sviluppo di aziende), TheFunded incentrate sulla raccolta di fondi per l’avvio dell’impresa, e PartnerUp finalizzato a trovare partner commerciali e instaurare cooperazioni.

partnerup

Nella realtà imprenditoriale italo-slovacca anche la Camera di Commercio ha imboccato la strada dei social media: non solo attraverso Linkedin, Facebook e Twitter, dove siamo ancor in fase beta ben consci delle potenzialità, ma anche grazie ad un’Area ad accesso risevato ai soci, ormai prossima all’apertura.

L’accesso avverrà attraverso il portale www.camitslovakia.sk e darà la possibilità ai soci di effettuare una ricerca delle altre aziende iscritte, di pubblicare offerte di collaborazione, consultare i CV a disposizione della CCIS e conoscere gli eventi riservati alla network CCIS.  Si potrà inoltre caricare il proprio profilo aziendale, foto e video.

All’Area ad Accesso Riservato si accompagna anche la mappa degli iscritti, prossima anch’essa ad un totale restiling grafico e funzionale.

GeoCMS

Sicuramente l’incontro di persona resta lo strumento migliore per le operazioni di network making, come abbiamo già avuto modo di spiegare parlando delle conferenze, ma il potenziale messo a disposizione dai social media amplia in maniera esponenziale il numero di contatti raggiungibili, pronti in base alle necessità o per essere trovati in maniera “casuale” grazie ad interessi comuni o alla prossimità geografica, senza dimenticare la serendipità.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , , , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom