Top

L’automotive tra Slovacchia e Torino

ottobre 1, 2009 by Italo 

Parlare di automotive, partendo da Torino per arrivare in Slovacchia e viceversa, è disegnare uno sviluppo.

trepiuno_rg

Torino, per lungo tempo identificata con l’industria dell’automotive, e la Slovacchia,  con i suoi numerosi stabilimenti nel settore, possono creare una possibile sinergia strategica con notevoli possibilità, soprattutto dopo gli ultimi cambiamenti: la crisi economica e il rilancio di politiche innovative, hanno creato nuovi presupposti di crescita.

Anche per questo, la Camera di Commercio Italo – Slovacca e il CEI Piemonte, il Centro Estero per l‘Internazionalizzazione del Piemonte, nel mese di ottobre organizzano una missione imprenditoriale del settore subfornitura e automotive per i rappresentanti slovacchi.

A Torino sono invitate tutte le aziende slovacche in cerca di un fornitore italiano: il progetto offre agli interessati un significante supporto nella collaborazione con le 1400 aziende registrate presso il CEI Piemonte, di cui profili sono disponibili nel sito web www.subforservice.biz.

Più precisamente si tratta di far incontrare aziende di subfornitura, con lo scopo di sostenere e promuovere le realtà produttive locali in settori chiave come fre gli altri l’automotive, il ferroviario o il navale.

treno-alta-velocita

L’iniziativa si svolge nell’ambito del progetto From Concept to Car, che ha come scopo principale presentazione dell’offerta di produttori e subfornitori locali del settore automobilistico.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)
Tags: , , , , ,

Comments

Lascia un commento





Spam Protection by WP-SpamFree

Bottom